By | settembre 8, 2018
corsi-di-teatro

Corsi di Teatro – Seppure stiamo parlando di un corso in cui prevalga l’improvvisazione, i corsi di teatro non devono essere improvvisati. Per imparare a recitare, però, è opportuno affidarsi alla miglior scuola di recitazione, perché solo in questo modo è possibile iniziare a conoscere il mondo del teatro e divertirsi pure. Se anche tu hai deciso di dedicarti alla recitazione, però, la prima cosa da chiederti è cosa vuoi davvero. Scopriamo qualcosa di più!

Come ti dicevo poco più su, per imparare a recitare come si deve, è opportuno chiedersi cosa si vuole diventare. Dunque, se vuoi diventare un attore con grande esperienza, ti consiglio di seguire un corso di recitazione almeno tre volte alla settimana, perché solo in questo modo puoi inserirti al meglio nel mondo del lavoro. Quindi, se vuoi diventare un attore professionista, il corso migliore nel tuo caso è l’Accademia vera e propria.

Naturalmente, se non sai ancora se il teatro sia la strada giusta nel tuo caso, puoi affidarti a un corso di teatro più semplice, che ovviamente puoi lasciare subito se non fa per te. Se, però, credi che questa sia la strada più giusta per te, allora dopo i corsi di teatro semplici puoi pensare di frequentare l’Accademia teatrale. Seppure nel nostro Paese non ce ne siano molte, una delle migliori è quella che si trova a Roma.

Per quanto concerne quella di Roma, mi riferisco all’Accademia Internazionale di Teatro, alla quale è possibile accedere, però, tramite determinati requisiti. A differenza di molte altre, questa si rivela una delle migliori accademie teatrali presenti in Italia, perché offre ai suoi allievi eccellenti corsi di teatro. Quanto al Bando di Concorso per il Corso Triennale in Recitazione in questa rinomata scuola di Roma, questo è aperto a tutti i cittadini maggiorenni, italiani e stranieri, che desiderano iniziare la loro carriera teatrale.

Ovviamente, però, per accedervi bisogna disporre di determinati requisiti. E, in questo caso è opportuno essere in possesso del titolo di studio di Scuola Secondaria Superiore o Diploma estero per gli stranieri. E’ preferibile persino che i gli interessati abbiano una notevole padronanza della lingua italiana, e che il proprio stato di salute psico/fisica sia idoneo alla frequenza di ogni insegnamento, attività, laboratori e così via.

Per potersi iscrivere a questo bando di concorso, inoltre, è opportuno che l’interessato non stia seguendo altri corsi, come quelli universitari, regolando di conseguenza la propria domanda e la rinuncia agli studi. Infine, per quanto riguarda l‘età dei candidati, in questo caso l’Accademia non pone limiti, anche se i soggetti con un’età inferiore ai 28 anni possono beneficiare di un maggior vantaggio.

Se anche per te la recitazione è sempre stato il tuo sogno nel cassetto, allora, non devi far altro che verificare i requisiti richiesti da questa rinomata Accademia situata a Roma e iscriverti nel caso le tue qualità corrispondano alle abilità richieste. Per quanto riguarda l’iscrizione a questa Accademia di Recitazione, dunque, dovrai presentarti personalmente presso la Segreteria Didattica dell’Accademia Internazionale di Teatro, a Roma in Via Valle delle Camene 1/b, mostrano la tua Domanda di iscrizione 2018/2019 a partire da domani, 5 settembre 2018.

Ricorda che alla domanda di iscrizione devi inserire il tuo diploma di Scuola Secondaria Superiore, il Curriculum Vitae, una fotocopia del Codice Fiscale e Carta d’Identità, la certificazione ISE, quattro fotografie di cui due in formato tessera, una in primo piano e una intera. Infine, ricordati di inserire il Corrispettivo Prove di Ammissione dell’anno 2018/2019. Se la tua candidatura dovesse risultare idonea, sarai contattato dall’Accademia stessa per perfezionare le pratiche relative all’iscrizione, presentando un Documento Anamnestico di buona salute e l’Autorizzazione alla pubblicazione e utilizzo della immagine personale.

Perché frequentare un corso di teatro? Perché moltissimi sono i benefici che è in grado di regalare la recitazione. Di fatti, sebbene all’inizio possa sembrare quasi impossibile parlare di fronte a un immenso pubblico, soprattutto se si è delle persone molto riservate, con il passare del tempo la recitazione potrebbe diventare un’esperienza unica e irripetibile.

Recitare vuol dire vestire i panni di un altro personaggio e vivere le emozioni di questo individuo, permettendo a chi recita di poter migliorare le proprie abilità di comprendere il prossimo. La recitazione permette anche di poter aumentare l’autostima, perché sappiamo bene quanto recitare sia una vera e propria sfida. Dunque, un soggetto timido e insicuro ha una grande possibilità di poter trovare sul palcoscenico quelle certezze che ha sempre cercato.

La recitazione, inoltre, insegna a tutti coloro che soffrono di ansia, di poter gestire al meglio questa emozione. Quindi, i corsi di teatro permettono a chiunque di poter superare moltissimi timori, come quello di parlare di fonte ad altre persone, sconosciute soprattutto. I corsi di teatro, si rivelano persino la soluzione migliore per fare amicizia e socializzare con altre persone, proprio perché la recitazione permette a individui differenti di poter condividere le stesse passioni, paure, emozioni e così via.

Il corso di teatro rappresenta persino la soluzione migliore se si desidera ampliare il proprio linguaggio e la propria cultura, soprattutto per i più piccini che iniziano a recitare fin da piccoli. Tu cosa ne pensi dell’attività teatrale? Ti piacerebbe iniziare a fare recitazione? Che ne pensi dell’Accademia Internazionale di Teatro, di Roma? Credi che frequenterai i nuovi corsi? Come sempre se vuoi aggiungere qualcosa ti invito a lasciare un commento sulla nostra pagina Facebook e farci sapere la tua idea a riguardo. Ricorda di lasciarci un “mi piace” e di continuare a seguirci su tutti i canali social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *